Non me lo tolgo dalla mente

novembre 6, 2006

Da quando ho segnalato Mycancerplace.com non riesco a pensare ad altro. Alla vera community utile.
Mi vengono in mente anche i forum di gravidanzaonline.it o di mammeonline.net in cui i futuri o novelli genitori si scambiano opinioni ed emozioni su qualsiasi tema riguardi l’avere un bambino. Sono davvero una miniera di informazioni e di supporto per chi si trova magari alla prima esperienza e cerca uno spazio in cui poter fare delle domande, cercare consigli…
Ma non è esattamente questo che ho per la testa. Quali esempi abbiamo in Italia di social networks di pubblica utilità? Siti che offrano un servizio di community non legato all’entertainment?

Credo seriamente che se l’idea mi rimane in testa ancora un po’, potrei, in un futuro prossimo, farmi promotrice di questo progetto, impegnandomi personalmente per realizzare un social network italiano dedicato ai pazienti oncologici.
In fondo, perchè no? Sono sicura che di persone disposte a collaborare ce ne sarebbero parecchie.
Che ne pensate?

foto di SleepyOwl

Annunci

4 Responses to “Non me lo tolgo dalla mente”

  1. m Says:

    Per restare nell’ambito mamme e bambini, anni fa ideai e sviluppai la community online di Prénatal. L’azienda, inizialmente diffidente, dovette ricredersi quando vide i risultati in termini di accessi. Allora non si definiva social netowrk ma si svilupparono argomenti “autonomi” e diversi gruppi di mamme si organizzarono per incontrarsi fisicamente.
    Non sono più consulente per Prénatal da tempo ma credo che quell’esperienza prosegua e viva di vita che potremmo definire autonoma.
    Credo che la tua sia un ottima idea. Portala avanti!

  2. Gianluca Says:

    Su “Yahoo Groups” sono già presenti gruppi di aiuto-aiuto.

    Io ho frequentato per un po’ di tempo Smailit dedicato alla sclerori multipla.

    La tua è un ottima idea: la sfida di oggi in Internet è di creare più forza alla community.
    Ma se le parole possono aiutare, il contatto umano è quello sempre che conta di più …

  3. spery Says:

    Grazie M e Gianluca per il supporto!
    io e il mio ragazzo (che lavora nel settore sanitario) stiamo cominciando a buttar giù qualche idea e soprattutto ci stiamo guardando intorno alla ricerca di esperienze simili, già attive. A proposito, grazie per avermi segnalato Smailit! 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: